Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

24/03/2014
19^ giornata

AMARO LUCANO
Il titolo sintetizza perfettamente lo stato d' animo dell' Essedisport al termine della gara di sabato scorso contro i Lions Potenza, e non potrebbe essere diversamente pensando che alla fine del primo tempo il parziale era di di 6 a 2 per i padroni di casa, ma soprattutto a 30'' dalla fine con la palla in possesso dei venosini e in prossimità dell' area avversaria perdere palla e subire un contropiede che si finalizza con il gol avversario è una mazzata tremenda (ovviamente sportivamente parlando) a cui sono in pochi a reagire positivamente e a non scappare a fine gara, lasciando che lo storico terzo tempo venisse organizzato con soli 3 giocatori di casa, ed è questa la cosa che fa più rabbia, perchè la nostra squadra deve distinguersi per questi comportamenti e non solo per le giocate sul campo. Certo ognuno è libero di fare ciò che ritiene più giusto, ma nella vita  se imparassimo a gestire le sconfitte (perchè per noi sabato l' 8 pari vale come una partita persa) in tutti i campi non solo nel calcio, riusciremo ad avere una visione diversa delle cose e a trovare la forza e gli stimoli per superare tutte le difficoltà, e soprattutto nello sport bisogna ricordarsi che alla fine si tratta solo di un gioco e prenderlo per quello che è. Non giustifico nessuno dei ragazzi che è andato via trovando mille scuse, in fondo perdere altri 10 minuti in più non avrebbe cambiato i vostri programmi, purtroppo sono costretto a rivolgermi alla squadra attraverso internet visto che agli allenamenti siamo sempre pochi e non riesco mai a parlare alla presenza di tutti e questo è un altro aspetto che mi rammarica, ma sono sicuro che queste parole le leggerete tutti, poi ognuno può interpretarle come meglio crede e fare ciò che ritiene più adatto.
     

I NOSTRI SPONSOR