Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

16/04/2014
22^ giornata

FINE STAGIONE
E' andata in archivio, purtroppo con una sconfitta, la prima stagione dell' Essedisport nel massimo campionato regionale di calcio a 5, tuttavia il 5 a 3 maturato a Viggianello non può cancellare quanto di buono fatto in questi mesi e il quarto posto finale in classifica, anche se probabilmente diventerà quinto, è sicuramente un risultato di prestigio per una compagine alla sua prima avventura, se consideriamo che il 15 dicembre l' Essedisport occupava la penultima posizione della graduatoria, avendo perso sei delle prime otto gare, la posizione finale raggiunta assume ancora più valore. La gara di sabato scorso è stata la classica partita di fine stagione, almeno per i venosini giunti al campo del Boschetto con soli 7 uomini, tra cui un ragazzo della squadra allievi, Michele Pugliese che ha disputato una buona gara, partendo persino nella formazione iniziale. La cronaca della partita racconta del vantaggio bianco-verde targato Antonio Scoca, ma come accaduto nelle ultime tre trasferte il vantaggio iniziale oraziano ha scaturito la reazione dei locali, che hanno prima pareggiato con un gol del capitato la Froscia (grazie anche alla complicità di Ferrara) e poi si sono portati sul 3 a 1 grazie alle reti di Lafroscia e Gioia. Nella ripresa l' Essedisport ha accorciato le distanze con Dichirico, ma la possibilità di agguantare il pareggio è stata solo un miraggio, perchè le incertezze difensive, (in ombra Ferrenti) hanno consentito al capitano dei padroni di casa di realizzare la sua personalissima tripletta e a Tedesco di timbrare il cartellino. Il fatto che per il Castrum Byanelli questa partita fosse molto importante lo dimostra l' atteggiamento di mister Pullì che con il punteggio rassicurante di 5 a 2 non ha regalato alcuni minuti di gioco ai ragazzi allievi che aveva convocato e che sono rimasti spettatori in panchina, e dopo il terzo gol ospite segnato da De Musso, su assist di Checa, la squadra locale, spinta dal proprio mister, ha continuato a giocare con grinta e determinazione per evitare il ritorno dei venosini. Il risultato non è più cambiato e con questa vittoria il Castrum ha raggiunto proprio gli avversari di giornata al quarto posto in classifica, suggellando una buonissima stagione. Per l' Essedisport invece si chiude il campionato che ha regalato tante emozioni ma probabilmente si chiude un era, infatti dalla prossima stagione saranno molti i giocatori che verranno svincolati, la società ha deciso di tesserare solamente persone che possono garantire una presenza assidua e costante sia agli allenamenti che alle partite, soprattutto quelle in trasferta, e se questo tipo di giocatori lo si dovesse trovare solamente nei giovani, vorrà dire che il prossimo campionato lo si farà con l' obiettivo di farli crescere e di mantenere la categoria.
     

I NOSTRI SPONSOR